top of page

Cuori ardenti, piedi in cammino


Il tema è ispirato al brano dei discepoli di Emmaus (Lc 24, 13-35) e sintetizza molto bene i due atteggiamenti fondamentali per i cristiani: essere testimoni, in cammino, ma con un cuore che arde dall’incontro con Cristo.

Durante tutto il mese si pregherà, si rifletterà e si esprimerà la nostra solidarietà per una realtà particolare, una nazione e una chiesa in difficoltà. L’espressione “piedi in cammino” indica la missionarietà, caratteristica identitaria della Chiesa. Si è missionari verso un paese lontano e lo si è in famiglia, in città, sul posto di lavoro. Non si è missionari per fare proseliti, per convincere gli altri delle nostre idee, ma per condividere con gli altri la nostra esperienza di fede in Cristo.


La missionarietà è dunque uno stile di essere cristiani, senza paura, senza tentennamenti, ma con coraggio e umiltà, sentendoci tutti cercatori di assoluto.

I discepoli e le discepole di Gesù sono stati non solo chiamati, ma anche inviati, allo stesso modo, ogni battezzato è dunque chiamato ed inviato. Lo siamo a livello individuale che come comunità.




Senza la dimensione missionaria le nostre comunità (e le nostre famiglie) cadrebbero nell’egoismo e nella autoreferenzialità. Non siamo soli su un’isola, ma siamo esseri in relazione. Costruire comunità vuol dire conoscere, incontrare, scambiarci pensieri, sentimenti e sogni.


La giornata missionaria mondiale ci offre gli spunti giusti per crescere nella fede e nella solidarietà e nel nostro cammino pastorale annuale ci sono vari elementi che concretizzano il titolo: “cuori ardenti, piedi in cammino”: dalla preghiera individuale e comunitaria, fatta in varie forme, tempi e modi, ai progetti di solidarietà verso le persone bisognose. Prenderci cura vuol dire andare verso, non aspettare. Chi ha incontrato Gesù non si siede ad aspettare, ma ha un fuoco nel cuore che arde e che lo mette in cammino, per annunciare a tutti la profonda esperienza fatta col Risorto.


Buon mese missionario, cara comunità, e buon cammino.


P. Antonio


18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page